#SpecialetiAccompagnoalMuseo

Finalmente è iniziato il processo di graduale riapertura del Museo al pubblico. Nel rispetto della sicurezza degli utenti e degli operatori l’ngresso, sempre gratuito, è limitato e su prenotazione (0584/795500-info@museodeibozzetti.it) ma sarà attivo un servizio particolare per far “scoprire” o “riscoprire” i bozzetti esposti: #SpecialetiAccompagnoalMuseo.Una guida accompagnerà i visitatori nella sezione Moderno-Contemporaneo e racconterà piccoli…

#Pietrasantanoicisiamo – Il giro del mondo in 80 bozzetti

#Pietrasanta noi ci siamo è un  è un progetto del Comune di Pietrasanta. E’ la nuova “stanza” web, concepita per informare ed intrattenere i cittadini durante l’emergenza sanitaria: dai tutorial per cucinare, alle interviste di artisti e alle visite virtuali nei musei cittadini, dalle attività che effettuano home delivery ai giochi per bambini da fare…

PARK EUN SUN: TI SENTI PIÙ CUBO O SFERA?

“Se dovessi spiegarmi, con una parafrasi, direi che la sfera mi ricorda l’infanzia, mentre il cubo corrisponde all’individuo formato, rigido e intransigente nelle sue posizioni. Solo ricordandosi di essere stato bambino si può ritrovare un equilibrio”. È così che Park racconta il significato che lui attribuisce a queste forme nella sua intervista con Alberto Fiz.…

Il sabato del bozzetto: “Liberty Hound” di Stanley Bleifeld

Passeggiando tra i bozzetti esposti nel loggiato esterno al pianoterra del Museo dei Bozzetti si può incontrare “Liberty Hound” (“Segugio della libertà”) dell’artista americano Stanley Bleifeld. Nella metà degli anni Ottanta egli viene scelto tra trentasei scultori per realizzare un Monumento in onore della Marina Militare Americana. L’artista realizza quattro modelli e tra questi vengono…

Il Sabato del Bozzetto: “Samanta” di Paola Campioni

L’associazione Asart (Artisti Scultori Associati) anche quest’anno si presenta con “Fragili Bellezze VII^ edizione”, con il tema “fragile mare”, una collettiva per denunciare l’inquinamento dei nostri mari e oceani a causa della plastica. Ventuno artisti hanno deciso di denunciare attraverso una sorprendente collettiva dal titolo “Fragili Bellezze – Il mondo è ormai di plastica ma…